Archive for luglio 2017

Io sono Charlie Gard

luglio 14, 2017

Sono in ferie con la mia famiglia e leggo di questa assurda storia. Prego e penso. Se sei un genitore e vuoi liberarti di tuo figlio prima che venga alla luce la legge te lo permette, puoi abortire. Ma se vuoi tentare anche l’improbabile per salvarlo la legge ti dice no. Non mi stupisce che chi, come me è cattolico, si batta per Charlie mi stupisce non lo faccia chi si riempie la bocca di parole come “autodeterminminazio e chiede leggi per il suicidio assistito. I genitori di Charlie non vogliono smettere di sperare, vogliono tentare anche l’impossibile, perchè questo da fastidio? A chi da fastidio? Perchè per questi signori va bene se un padre decide di spegnere la figlia non più in grado di comunicare con lui e non va bene se un padre e una madre decidono di sperare contro ogni possibilita?

IPOCRITI!