Caro Gesù ti scrivo


Mi rendo conto ora che sono quasi due mesi che non scrivo su questo blog, me ne dispiace, ma vi assicuro che dietro le quinte sto lavorando a nuovi articoli, ma ormai siamo anche prossimi al Natale e ci tengo a fare gli auguri a chi segue questo blog, ma anche a chi ci è capitato solo per caso. E, probabilmente, perché da quando sono papà ascolto molto canzoni per bambini vorrei farvi gli auguri con una canzone dello Zecchino d’Oro, si intitola “Caro Gesù ti scrivo” e a me piace molto. Credo che si potrebbe riflettere su quasi ogni sua frase, ma se dovessi sceglierne una credo che sarebbe questa: “Caro Gesù ti scrivo perché non ne posso più di quelli che sanno tutto e in questo tutto non ci sei tu”. Possiamo avere tutto, sapere tutto, fare tutto, ma se in questo tutto non c’è Lui, non c’è l’Amore, non vale nulla… invece basta una piccola cosa, una sola cosa, ma che contenga Lui, l’Amore e allora vale tutto… Che Gesù nasca nei vostri cuori, nelle vostre famiglie, tra coloro che amate… e poi non lasciatelo più andare via, tenetelo stretto… questo è l’augurio che vi faccio per questo Santo Natale.

Caro Gesù ti scrivo (“Zecchino d’oro” 1997 – musica e testo: M. Piccoli)

Caro Gesù ti scrivo per chi non ti scrive mai,

per chi ha il cuore sordo bruciato dalla vanità,

per chi ti tradisce per quei sogni che non portano a niente,

per chi non capisce questa gioia di sentirti sempre amico e vicino.

Caro Gesù ti scrivo per chi una casa non ce l’ha,

per chi ha lasciato l’Africa lontana e cerca un po’ di solidarietà,

per chi non sa riempire questa vita con l’amore e i fiori del perdono,

per chi crede che sia finita,

per chi ha paura del mondo che c’è e più non crede nell’uomo.

Gesù ti prego ancora: vieni a illuminare i nostri cuori soli,

a dare un senso a questi giorni duri,

a camminare insieme a noi.

Vieni a colorare il cielo di ogni giorno,

a fare il vento più felice intorno,

ad aiutare chi non ce la fa…

Caro Gesù ti scrivo perché non ne posso più di quelli che sanno tutto

e in questo tutto non ci sei tu,

perché voglio che ci sia più amore per quei fratelli che non hanno niente,

e che la pace, come il grano al sole, cresca e poi diventi pane d’oro di tutta la gente.

Gesù ti prego ancora: vieni a illuminare i nostri cuori soli,

a dare un senso ai giorni vuoti e amari,

a camminare insieme a noi.

Vieni a colorare il cielo di ogni giorno,

a fare il vento più felice intorno, ad aiutare chi non ce la fa…

Tag: , , ,

2 Risposte to “Caro Gesù ti scrivo”

  1. laurabismara@libero.it Says:

    Grazie di cuore Davide di questi Auguri originali; li ricambio anche a te, a Patrizia ed ai vostri bambini. Laura

  2. Rosanna Says:

    Molto bella. Grazie e rinnovo anche a te e famiglia gli auguri.
    Rosanna

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: