Ma Internet è contro Gesù?


E’ questa una domanda che mi è stata posta più volte e la mia risposta è sempre stata la più semplice e la più ovvia, anche la più banale, se volete. Internet è solo uno strumento e come tale non è contro nessuno, ma come ogni strumento può essere usato per fare del bene o per fare del male. Ma che cosa vuol dire fare del male attraverso Internet? Sicuramente vuol dire far circolare informazioni false, su qualunque argomento, perché nel momento in cui metto in circolazione delle notizie non vere non faccio un servizio alla verità, anzi creo un danno. Discorso molto diverso se si usa Internet per confrontarsi, magari anche duramente, per scambiarsi delle conoscenze o scoprire cose nuove. Tutti noi abbiamo sempre da imparare, ma il problema è che si rischia di imparare cose sbagliate, cose non vere se ci si fida ciecamente di tutto quello che gira in rete. E’ uno degli obiettivi più spesso presi di mira da chi utilizza la rete è la religione, in particolare la religione cattolica e, di conseguenza, la figura di Gesù Cristo. Se curiosate un po’ in rete o se provate a guardare la mia pagina “Dare ragione della speranza che è in noi” vedrete alcuni esempi di quello che dico e vedrete come ognuna di queste false notizie su Gesù sia diversa dalle altre, ma si proponga come l’unica vera. Una volta ho chiesto a una persona che sosteneva una di queste teorie come fosse possibile che ci fossero così tante teorie su Cristo, questa persona mi ha risposto che questo non è un problema, perché è come per i vestiti o i telefonini ce ne sono per tutti i gusti, tu ti informi e scegli quello che più ti aggrada. Il problema è che questo funziona per i vestiti e i telefonini, appunto, ma non ha senso per le figure della storia, come appunto Gesù, perchè almeno su alcuni punti bisognerebbe essere tutti d’accordo, almeno sul fatto che sia realmente esistito o no. E invece su Internet i vari denigratori della figura di Cristo non sanno neanche mettersi d’accordo su questo. Quindi, concludendo questo mio breve scritto, Internet non è contro nessuno, ma naturalmente si possono trovare scritti contro il cristianesimo e che fare allora in questi casi?

Innanzitutto una premessa che per me è doverosa, se vi capita tra le mani o sotto gli occhi qualcosa che vi disturba, che urta la vostra sensibilità non siete obbligati a leggere nulla. Lasciate stare e basta. Però se invece vi va di leggere, non abbiate mai paura e poi cominciate a cercare e verificare quanto vi viene detto, sopratutto se vi suona un po’ strano. E se a chiedervi conto di qualcosa che ha letto su Internet è vostro figlio o un vostro amico, fate questo lavoro con lui e vedrete che alla fine ne varrà la pena. Perchè non c’è nulla di nascosto o di segreto di falso in ciò che da 2000 anni insegna la Chiesa, c’è solo ignoranza e, talvolta, malafede in chi ne parla per cui approfondendo un argomento di questo tipo finirete sempre e comunque a scoprire la bellezza e la ricchezza dell’annuncio del Vangelo. E se non sapete qualcosa chiedete sempre, perché sempre troverete qualcuno felice di condividere con voi ciò che sa.

Tag: ,

Una Risposta to “Ma Internet è contro Gesù?”

  1. franco Says:

    Grazie Davide, come sempre molto chiaro e diretto nei tuoi argomenti. Mi permetto solo di aggiungere il mio personale augurio che, tanti, che magari si trovano nel dubbio e, come tu appunto dici, si lasciano fuorviare da affermazioni false su Gesù e molto spesso sulla Chiesa, sentano il desiderio di chiedere aiuto a qualcuno che li possa illuminare, senza nutrire pregiudizi.
    Grazie ancora per questo spazio che tu offri su internet, che, anche a mio parere, non è “demoniaco” (visto che lo ha usato anche Benedetto XVI), ma lo diventa per chi lo usa male sapendo di veicolare pericolose infezioni.
    Franco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: