Considerazioni teologiche – l’Ascensione


The Ascension

It is also a matter of Christian faith that Jesus, on the fortieth day after the Resurrection, ascended to Heaven. There is much debate among Christians as to whether this was a spiritual or a physical ascent. Did he leave his body behind or did he take it with him?

If Jesus mortal remains have indeed been found, this would contradict the idea of a physical ascension. However, it says nothing against the possibility of a spiritual ascension.

L’ASCENSIONE

È anche una questione di fede il fatto che Gesù, il quarantesimo giorno dopo la sua Resurrezione, é salito al cielo. C’é una grande discussione tra i Cristiani se questa sia stata una ascensione fisica o spirituale. Ha Gesú lasciato il suo corpo sulla terra o lo ha portato con sé?

Se i resti mortali di Gesú fossero davvero trovati, questo contraddirebbe l’idea di un’ascensione fisica. Comunque, non direbbe nulla contro la possibilitá di un’ascensione spirituale.

Se fossero trovati i resti mortali di Gesù questo contraddirebbe l’idea stessa della Resurrezione, prima ancora che quella dell’Ascensione. I Vangeli, inoltre, sono molto chiari nel parlare di Ascensione fisica senza tener conto che un’ascensione spirituale avrebbe tutto un altro significato. In ogni caso il pensiero della Chiesa Cattolica in merito é molto chiaro e parla di un’ascensione fisica, non riportare con altrettanta chiarezza questo punto mi sembra poco corretta, quasi si volesse indirizzare verso una ben precisa opinione.

Tag: , , ,

2 Risposte to “Considerazioni teologiche – l’Ascensione”

  1. franco Says:

    basterebbe dare credito alla testimonianza degli “undici” specialmente dopo il ben noto episodio di Tommaso, per dare un taglio netto a queste fantasiose discussioni sterili. Tommaso fu invitato dal Risorto a mettere il dito nel segno dei chiodi e la mano nella ferita del costato. Ora se non fosse stato un corpo reale tutto questo non era possibile! Quanto alla fiducia negli undici direi che il frutto della loro testimonianza fu: persecuzione e morte violenta. Ora, potrebbe anche darsi il caso che una persona o, magari due, fossero state così “invasate” da arrivare a perdere la vita per una loro “idea fissa” ma…….undici?! D’altronde non è l’unica cosa per noi inspiegabile, ci sono tante cose che non riusciamo spiegare con la nostra “testolina”, le abbiamo scoperte, le usiamo, ma sapere fino in fondo come accada tutto ciò rimane per noi un mistero (vedi tante scoperte tecnologiche di questi ultimi decenni) Per cui dico: abbiate solo un po’ di fede e credete al Vangelo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: